vai alla pagina iniziale

 

 

 


IL LICEO SCIENTIFICO CELEBRA IL 70° ANNO DELLA SUA ISTITUZIONE
12 DICEMBRE 2009 - ore 16,30 BIBLIOTECA LICEO SCIENTIFICO

SALUTI

FRANCO SENA Dirigente Scolastico
PASQUALINA STRAFACE Sindaco di Corigliano
On. MARIO GERARDO OLIVERIO Presidente della Provincia
Mons. SANTO MARCIANO' Arcivescovo di Rossano-Cariati
Dr. FRANCESCO MERCURIO Dirìgente USR Calabria
Dr. LUIGI TROCCOLI Dirigente USPCosenza

RELAZIONI
"I Licei Scientifici nella storia della scuola italiana"
Dr. FRANCESCO FUSCA Ispettore Tecnico MIUR

"L'Istituzione del Liceo Scientifico di Corigliano"
Ricerca a cura dei proff.T. MINGRONE e V. ROMIO
Presentazione del Sen. prof FRANCESCO PISTOIA

INTERVENTI
Preside prof. ANTONIO DI NOIA
Preside prof.GIOVANNI SAPIA

Eventuali interventi del pubblico

COORDINA
Prof.TOMMASO MINGRONE
 

 




Il Liceo Scientifico ha 70 anni di vita

Nel settembre del 1939 il Comune di Corigliano Calabro,attraverso gli amministratori del tempo,riuscì,dopo tanti sforzi,ad ottenere l’istituzione del Liceo Scientifico. Inizialmente ne delegò la gestione all’E.N.I.M.,Ente riconosciuto dal Ministero dell’Educazione,poi,a partire dall’anno scolastico 1943-44,con la cessazione dell’E.N.I.M. ne ebbe la diretta gestione fino al 1960,quando il Liceo ottenne la statizzazione. Il Liceo Scientifico intitolato a “ Fortunato Bruno “,che ne rappresentò l’anima e ne fu “il nume tutelare”,fu il primo della Provincia di Cosenza e costituì per decenni un polo di attrazione culturale per i molti giovani provenienti dalla provincia e da fuori provincia. Per celebrare il 70° anno della sua istituzione il Liceo Scientifico,sabato 12 dicembre 2009,nella Biblioteca dell’Istituto,alle ore 16.30,organizza un convegno,con la collaborazione del Comune di Corigliano Calabro e della Provincia di Cosenza. Al convegno porteranno i loro saluti il Sindaco di Corigliano Calabro,Pasqualina Straface,il Presidente della Provincia ,on. Mario Gerardo Oliverio,l’Arcivescovo di Rossano-Cariati,Mons. Santo Marcianò,il Dirigente USR Calabria,Dr.Francesco Mercurio,il Dirigente USP Cosenza Dr, Luigi Troccoli. A fare gli onori di casa sarà il Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico,Dott. Franco Sena. Lo svolgimento del convegno prevede una relazione del Dr. Francesco Fusca,Ispettore Tecnico MIUR, su “ I Licei Scientifici nella storia della scuola italiana” e la presentazione della ricerca, “L’istituzione del Liceo Scientifico di Corigliano “condotta dai proff. Tommaso Mingrone e Vincenzo Romio, ad opera del Sen. Prof. Francesco Pistoia. Sono previsti gli interventi dei Presidi,prof. Giovanni Sapia e prof. Antonio Di Noia. Coordinatore della manifestazione sarà il prof. Tommaso Mingrone. La ricerca sull’Istituzione del Liceo Scientifico di Corigliano, condotta dai due docenti del Liceo,ripercorre minuziosamente le varie tappe ,sul piano politico e soprattutto amministrativo-burocratico,che portarono al superamento di infinite difficoltà e alla nascita del Liceo e si basa sulla documentazione conservata presso il ricco Archivio storico comunale di Corigliano Calabro. A parlare sono soprattutto delibere di giunta,decreti prefettizi e dei podestà,lettere dei sindaci, del preside Bruno,del Provveditore di Cosenza e tanti altri documenti. I due autori,nella premessa del loro lavoro,spiegano che l’occasione della ricorrenza “ offre l’opportunità a noi come ad altri di ripensare al nostro recente passato e di riflettere,a grandi linee,sulle connessioni tra istituzioni scolastiche e dinamiche sociali,in un periodo di transizione della nostra storia contemporanea. Il Liceo Scientifico nacque,infatti, a Corigliano,quando la popolazione avvertiva un bisogno crescente di acculturazione,in una realtà sociale ricca di fermenti ma povera di mezzi di sussistenza. La scuola coriglianese e calabrese di quegli anni viveva,in generale,carenze strutturali,che si inserivano in un quadro sociale caratterizzato da un tasso di analfabetismo elevatissimo e da un fenomeno migratorio che rappresentava l’unica valvola di sfogo e l’unica speranza per un futuro migliore. A fronte di una popolazione analfabeta all’80% nei primi decenni del ‘900,l’istituzione scolastica divenne strumento vitale ed essenziale per la crescita morale e sociale del Meridione,della Calabria e di Corigliano.” Nella presentazione della ricerca il Dirigente Scolastico Dott. Franco Sena conclude: “ E’ da augurarsi che la presente monografia costituisca il “la” per ulteriori studi sulla scuola a Corigliano fino ai nostri giorni:lavoro,lo so bene,complesso, intrecciantesi con molte altre realtà,di cui la scuola è la più alta espressione,ma che non per questo giustificherebbero ingenerose rinunce. Oltre che indirizzare l’invito agli autori a continuare la loro nobile fatica,ci si augura che i giovani collaborino a questa impresa e a interrogare le pagine della nostra storia,che,pur non sempre esaltanti,ci ammoniscono a impegnarci per il progresso civile e culturale della città. Agli autori del presente lavoro,che è espressione del loro amore per la scuola e la ricerca e della generosa disponibilità al servizio,la gratitudine di tutta la comunità coriglianese.”

 

 

DOWNLOAD


LOCANDINA


 

PHOTOGALLERY

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

info ottimizzazioni

note legali

Copyright 2010 © Istituto d'Istruzione Superiore - Liceo Scientifico - Liceo Classico - Corigliano Calabro (Cs) - C.F. 84000550784. All rights reserved.